Articoli con tag calo

Spedizioni di Champagne in ripresa anche in aprile

Ma in territorio francese continua il calo Continua anche nel mese di aprile, come conferma il Comité Champagne, la ripresa delle “expéditions ” del celeberrimo metodo classico francese. Sono piccoli passi, non una ripresa tumultuosa a due cifre, ma danno la misura di un’inversione di tendenza e di una possibile riscossa nei mesi che verranno. […]

Lascia un commento Leggi tutto

Anche il primo trimestre 2014 conferma una ripresa delle spedizioni di Champagne

Un aumento del 3% rispetto al primo trimestre 2013 A conferma di quanto avevamo scritto recentemente sono arrivati dal Comité Champagne, come si può leggere in questo post di un blog specializzato francese i dati relativi alle spedizioni di Champagne nel primo trimestre 2014, che confermano una leggera ripresa sul 2013 e una situazione di […]

Lascia un commento Leggi tutto

Anche in febbraio prosegue la piccola “riscossa” delle expéditions de vins de Champagne

Un aumento del 2,8% rispetto al febbraio 2013 Continua anche in febbraio, come si era verificato, e come avevo segnalato, in gennaio, la piccola “riscossa” delle expéditions de vins de Champagne, che a fine 2013 avevano registrato un calo complessivo dell’1,5% rispetto all’anno precedente. Nel primo mese del 2014 le spedizioni avevano segnato un aumento […]

Lascia un commento Leggi tutto

Champagne: andamento spedizioni 2013 nei primi dieci Paesi importatori

I decrementi complessivamente superiori agli incrementi Ho cercato di approfondire un po’ come mi era possibile – il rapporto completo dettagliato sul 2013 non è ancora disponibile on line – comparando i dati definitivi relativi al 2012 ai dati sommari relativi all’anno scorso sinora forniti, l’andamento delle spedizioni dello Champagne nei principali dieci mercati. Nessuna […]

Lascia un commento Leggi tutto

Numeri del Prosecco Doc: exploit straordinario nel 2013

Se i numeri hanno un preciso significato ed esprimono precise realtà ecco qualche cifra per aiutare a fugare le perplessità suscitate dall’operazione che, scherzosamente, potremmo definire Trento-secco o Pro-Trento, che ha visto il Gruppo Lunelli di Trento (alias Ferrari Trento Doc) acquisire il 50% della prosecchista superiore Bisol. Leggiamo attentamente i numeri, sorprendenti, citati dal […]

Lascia un commento Leggi tutto