Articoli con tag metodo-classico

Cantina DaVinci di Albino Maria Cavazzuti, “bollicine” sorpresa!

Da Modena ancora sorprendenti metodo classico Ad ogni degustazione che si rispetti c’é sempre una sorpresa, un outsider, il produttore che non ti aspetti di trovare e che quando t’imbatti in lui ti fa esclamare: caspita, perché non l’ho scoperto prima? Alla bellissima due giorni di Proposta Vini a Bussolengo, presa d’assalto (parlo di lunedì) […]

Lascia un commento Leggi tutto

Alta Langa Brut riserva 2011 Gabriele Scaglione

Da filo piemontardo dichiarato, nebbiolo e Barolo-dipendente quale sono, non ho mai nascosto di guardare con simpatia, fin dal suo nascere, dapprima come Doc, nel 2002, poi come Docg, nel 2011 l’Alta Langa, la denominazione piemontese relativa ai metodo classico espressione di vigne poste ad almeno 250 metri sul livello del mare, nella zona collinare […]

Lascia un commento Leggi tutto

KK Dosaggio Zero Rosé Kante

Uno dei migliori rosé metodo classico italiani, non c’è dubbio! A volte mi sento come un piccolo Parsifal. Anch’io, nel mio piccolo, vado alla ricerca del Santo Graal. Che non è una coppa, o una pietra purissima, o un libro sapienziale, o quella cosa magica al centro del capolavoro di Wagner, e di svariate opere […]

2 commenti Leggi tutto

Alto Adige Athesis Brut Rosé 2014 Kettmeir

In genere quando mi arriva un comunicato stampa che mi racconta degli exploit, concorsi, premi, medaglie, ottenuti da un vino, che sia fermo o con le bollicine poco conta, nove su dieci la destinazione è il cestino. Non sono uno di quegli “eno-cronisti”, ne conosco svariati, che riempiono pagine o blog con i comunicati, i […]

Lascia un commento Leggi tutto

Muselet di metodo classico italiani anonime: perché?

E perché non usarle per promuovere le rispettive denominazioni? Interrogativo lampo. Secondo voi un produttore di un ottimo, sorprendente metodo classico italiano, anzi piemontese, che ho bevuto qualche sera fa e di cui scriverò presto qui, é da penalizzare oppure no per la scelta di mettere una capsula (muselet) anonima o color “caghetta”, la “caghetta” […]

9 commenti Leggi tutto

Olmo Antico Marty 72 metodo classico Rosé

Un grande Rosé con le bollicine targato Oltrepò Pavese Domani, per usare una roboante frase ottocentesca, in una magnifica terra da vino lombarda, come lo scrittore Giuseppe Cesare Abba testimonia avrebbe detto Garibaldi, “o si fa l’Italia o si muore”. La terra dove domani, ancora un’altra citazione storica, scatterà “l’ora delle decisioni irrevocabili”, è l’amato […]

4 commenti Leggi tutto

In Oltrepò Pavese un messaggio sul vino pirandellianamente contraddice l’altro…

Cruasé o VSQ Rosé? Uno, nessuno, centomila… Prima di tornare ad investirvi, come ho fatto nei giorni scorsi, con una pioggia di “bollicine” metodo classico, che farei prima a chiamare “bulles”, visto che in larga parte sono francesi, permettetemi una rapida incursione, purtroppo a base di parole ma conto di proporvi presto una valida bottiglia […]

8 commenti Leggi tutto

Clamoroso alla Malpensa: bollicine bresciane Prestige a 49 euro!

Ovvero: degli insondabili misteri dell’appassionato bollicinaro Forse, visto che ieri era Sant’Ambroeus, patrono della mia Milano, visto che il mio importante appuntamento milanese è andato bene, anzi benissimo (pessime notizie per voi lettori: anche nel 2018 “dovrete” sorbirvi, se non avrete di meglio da fare, i miei blog, che non chiudono, ma rilanciano e presto […]

8 commenti Leggi tutto

Alla Mostra Mercato della Fivi le bollicine che non ti aspetti

Extra Brut e Pas Dosé da Valtènesi, Valtellina e Saluzzese Anche a Piacenza la settimana scorsa, nell’ambito di quella bellissima festa che è stata la Mostra mercato Vignaioli Indipendenti Fivi, tra tante cose buone che ho degustato e scoperto (alcune vere e proprie rivelazioni, come i Valpolicella e l’Amarone de Il Monte Caro, gli Ovada […]

Lascia un commento Leggi tutto

Alla Mostra Mercato della Fivi nei miei assaggi l’Oltrepò Pavese non ha brillato

Un buon Cruasé ben fatto, alcuni nefandezze ed il consueto assonnato provincialismo Non farò nomi, né cognomi, lo premetto subito. Mi preme fare un discorso generale. Alla straordinaria Mostra mercato dei Vignaioli Indipendenti della Fivi a Piacenza (15 mila presenze tra sabato e domenica…) ho assaggiato tante cose interessanti. Alcune delle vere rivelazioni. Anche un […]

14 commenti Leggi tutto

Oggi le comiche: all’Esselunga la (brutta) copia supera il prezzo del modello!

Credo che la foto che riporto qui sopra scattata sabato all’ipermercato Esselunga di Stezzano (BG) ospitato presso il centro commerciale Due Torri, sia eloquente più di tante parole. La bottiglia nata come palese copia, con volgare etichetta arancione, del Prestig-ioso e presuntuoso modello, prodotto nello stesso comune della stessa identica zona spumantistica bresciana che non […]

46 commenti Leggi tutto

Gaudensius: quando l’Etna ha il gusto delle bollicine

Un metodo classico che sarebbe piaciuto a Italo Calvino Oggi l’ottimo Alfonso Stefano Gurrera, il “filosofo del vino” catanese, ci guida alla scoperta di un metodo classico, base Nerello Mascalese, dell’Etna. Mai assaggiato, e il nome Firriato non m’induce a particolari entusiasmi, ma se Stefanuzzo mio dice che è buono, c’è da fidarsi, perbacco! Buona […]

Lascia un commento Leggi tutto

Alta Langa Official Sparkling wine di Cheese 2017

Le bollicine Docg piemontesi sposano i formaggi della rassegna di Bra Lo sanno anche i sassi, quindi potrebbero arrivarci anche i tondinari della zona spumantistica bresciana, che notoriamente non sono delle cime, che per l’Alta Langa Docg ho un debole. Innanzitutto perché uno dei responsabili dell’azienda portabandiera, che non teme confronto alcuno, è uno dei […]

Lascia un commento Leggi tutto

Lambrusco di Modena Rosé spumante Doc metodo classico 2012 Cantina della Volta

Così buono che potresti quasi scambiarlo… beh, non certo per un Franciacorta! Spero che al deus ex machina di questa cantina di riferimento per tutti coloro che, come me, amano il metodo classico, parlo di Christian Bellei, che con la Cantina della Volta di Bomporto nel modenese ha dato continuità al mirabile lavoro del bisnonno […]

Lascia un commento Leggi tutto

Visiti un’azienda in Franciacorta e cosa ti offrono da bere? Acqua e caffè..

E le bollicine? Beh, quelle si vendono, mica si offrono agli ospiti… Questa ve la devo proprio raccontare. Mi è successa, incredibile ma vero, questo pomeriggio. Un’amica, che si occupa di vino come me, ma non scrive ma aiuta a vendere vino, mi ha chiesto di accompagnarla in Franciacorta. L’appuntamento era in un’azienda notissima, dove […]

19 commenti Leggi tutto