Articoli con tag pinot-meunier

Champagne Extra Brut Jacquart

Non avrei molto da aggiungere, quantomeno in fase di introduzione di questo post, a quanto brillantemente scritto recentemente, qui, dal caro amico e confrère francese (residente in Belgio) Hervé Lalau, responsabile dell’ottimo blog Chroniques vineuses, collaboratore della rivista belga Vino Veritas, amministratore della Association française de la Presse du Vin (APV) e Committee Member del […]

Lascia un commento Leggi tutto

Champagne Brut Le Nombre d’Or Campaniae Veteres Vites 2008 Aubry

Quando una bottiglia riesce a fermare il tempo Accade a volte di trovarsi in cantina bottiglie di cui non si sospettava nemmeno l’esistenza, colpevolmente dimenticate. Molte volte quando si scopre di averne una parte immediatamente il rimpianto perché dall’epoca della vendemmia sono passati diversi anni e soprattutto nel caso di vini bianchi e rosati rischiano […]

Lascia un commento Leggi tutto

Champagne Brut 2002 Assemblage Bruno Paillard

Lo confesso, ho un assoluto debole per gli Champagne di questa Maison creata nel 1981 da Bruno Paillard, classe 1953 e una lunga esperienza in materia di vigne e terroir champenoise, maturata in una famiglia di courtier. Una Maison la cui produzione é contenuta in sole 500.000 bottiglie, 75% delle quali esportate in 30 Paesi, […]

3 commenti Leggi tutto

Grandi investimenti in Sussex per la produzione di English Sparkling wines

Continuano a tirare in UK e a provocare cospicui investimenti gli English Sparkling wines, i vini metodo classico prodotti con la tecnica champenoise della rifermentazione in bottiglia in terra britannica. Come riferisce in una news l’edizione on line della celebre rivista Decanter, nell’East Sussex nel Sud dell’Inghilterra, nella zona di colline calcaree denominata South Downs, […]

6 commenti Leggi tutto

Champagne Brut Nature s.a. Ayala

Nell’universo delle Maison de Champagne Ayala è un nome di buona notorietà e solida e immagine o e costituisce un sicuro termine di riferimento per tutti coloro che apprezzano Champagne senza fronzoli, dallo stile ben secco e deciso. Fondata nel 1860 ad Aÿ, Grand Cru di Champagne, dal diplomatico colombiano Edmond de Ayala, è stata […]

Lascia un commento Leggi tutto

Champagne Brut Rosé Cuvée Paradis Alfred Gratien

Confesso che mi é venuto uno strano e divertente pensiero mentre degustavo, sempre più ammirato dall’eccellente qualità, questo straordinario Champagne rosé. No, non pensavo che qualcosa di simile prodotto in Italia non l’avevo mai assaggiato e chissà se potrò mai assaggiarlo, ma un po’ maliziosamente mi chiedevo se uno Champagne del genere non potesse essere […]

2 commenti Leggi tutto

Champagne Brut Rosé Rosé de Saignée Roger Coulon

Che gran bella cosa bere sino all’ultima goccia, in due, apprezzandola sommamente con gioia con l’unico rammarico che si trattasse di una normale bottiglia e non di un magnum, una bella bottiglia di Champagne Rosé! E che bella cosa per noi comunicatori poter riferire ai nostri lettori che per emulare la nostra felice esperienza raccontata […]

1 commento Leggi tutto

Champagne Brut millésimé Blanc de Noir 2003 Roger Coulon

Avevo promesso di completare il discorso avviato giusto un mese fa, con la recensione positiva senza se e senza ma sulla Cuvée Réserve de l’Hommée, sugli Champagne della piccola Maison di Vrigny nella Montagne de Reims denominata Roger Coulon, su cui notizie più dettagliate, su come sia stata selezionata dall’importatore italiano, la Bellenda distribuzione di […]

1 commento Leggi tutto

Champagne cuvée Brut Réserve de L'Hommée 1er cru Roger Coulon

Ci tengo a dirlo subito, non prendete questo post dedicato ad uno Champagne, il secondo nel giro di pochi giorni, come una manifestazione di pentimento o peggio ancora un mea culpa, perché dopo aver segnalato uno Champagne carissimo e da happy few, il Nec Plus Ultra 1996 di Bruno Paillard, io debba farmi “perdonare” proponendo […]

4 commenti Leggi tutto

Champagne cuvée Brut Réserve de L’Hommée 1er cru Roger Coulon

Ci tengo a dirlo subito, non prendete questo post dedicato ad uno Champagne, il secondo nel giro di pochi giorni, come una manifestazione di pentimento o peggio ancora un mea culpa, perché dopo aver segnalato uno Champagne carissimo e da happy few, il Nec Plus Ultra 1996 di Bruno Paillard, io debba farmi “perdonare” proponendo […]

5 commenti Leggi tutto

Champagne Brut Première Cuvée Bruno Paillard

Trovo davvero assurdo e grottesco che qualcuno, soprattutto se in Francia, possa arrivare ad affermare, comicamente, che “la suprématie mondiale des vins de Champagne est de plus en plus remise en question par ses deux concurrents européens”, concorrenti che si chiamano Cava e Prosecco. Come ho già scritto penso che sul primato dello Champagne non […]

9 commenti Leggi tutto

Champagne Prestige Brut Corbon

Non ci sarebbe molto da aggiungere, a quello che ho già scritto qui parlando del fantastico Brut d’Autrefois, e soprattutto a quello che ha scritto, con osservazioni molto acute anche sulla dimensione economica-sociale del vigneron champenois, l’amico Giovanni Arcari, sul suo blog Terra uomo cielo, dopo una bellissima serata di degustazione e conoscenza degli Champagne […]

1 commento Leggi tutto