Articoli con tag prosecco

Uno Champagne veramente esplosivo…

Altro che tappo nell’occhio, a volte sono le bottiglie ad essere deflagranti! Ultimamente sto bevendo degli Champagne strepitosi, ultimo della serie il fantastico Rosé Réserve di Palmer che una volta stappato si é volatilizzato, tanto buono che era, in un batter d’occhio. E di bicchieri…. Un portento, una vera meraviglia… Però devo fare attenzione e […]

Lascia un commento Leggi tutto

Comolli puntalizza sul fenomeno “spumanti italiani” e Prosecco

Utili ed interessanti precisazioni di un vero conoscitore dell’universo bollicine A seguito della pubblicazione del mio recente articolo che riprendeva la stima elaborata dall’Osservatorio statistico economico Ovse su mercati e consumi vini spumanti e dal Ceves, centro studi ricerca vite-vini alla Cattolica di Piacenza, ho ricevuto da chi l’ha elaborata, ovvero da Giampietro Comolli, primo […]

Lascia un commento Leggi tutto

“Bollicine tricolori” record nei brindisi di Capodanno nel mondo

Le stime di Giampietro Comolli e dell’Osservatorio statistico economico Ovse Non sono d’accordo quasi su nulla non sui numeri ma sulla “filosofia” di questo comunicato, che mette insieme capre e cavoli, metodo classico e Charmat/Martinotti nel nome della logica, rapido consumo, degli “spumanti”, o degli “spumanti italiani” o “spumante italiano” come lo si preferisca chiamare. […]

2 commenti Leggi tutto

Le “bollicine” italiane (ovvero il Prosecco) trascinano l’export

A Natale si stapperanno 66 milioni di bottiglie di “spumanti italiani” Al solo sentire parlare di “spumanti italiani” mi viene mal di pancia, considerando l’espressione “spumante” fuorviante e in grado di confondere e disinformare i consumatori. Nel contenitore “spumanti” sono comprese cose tanto diverse da loro: metodo classico e metodo Charmat, Trento Doc, Alta Langa, […]

Lascia un commento Leggi tutto

Prosecco Doc a 34,90 euro? Fermate il mondo, voglio scendere!

Fermate il mondo, voglio scendere! Sotto Natale succedono le cose più strane dal punto di vista della vendita delle “bollicine”. Mi mancava che un amico lettore mi inviasse la foto sotto riportata che ritrae una bottiglia di Prosecco DOC vista credo in Autogrill ad un prezzo da Oggi le comiche.

9 commenti Leggi tutto

Anche 14 “bollicine” from Italy in Drink more fizz di Jonathan Ray

Una buona presenza italiana in un libro che vale la pena leggere Inizio subito con un’osservazione lapalissiana. Se state leggendo questo blog siete ovviamente appassionati delle bollicine, degli sparkling wines. Ma no? E se avete scelto di leggere questo blog e non altri più à la page e “mediatici” con ogni certezza non solo amate […]

Lascia un commento Leggi tutto

Prosecco da aperitivo, Champagne da grandi occasioni e Franciacorta da Dolce vita?

Andrea Illy, Presidente Altagamma, si ricordi: un bel tacer non fu mai scritto… A Milano abbiamo un classico modo di dire che testualmente recita “ofelè, fa el to mestee”. Tradotto letteralmente sarebbe “pasticcere fai il tuo mestiere” ed è un antico detto che vuole invitare le persone a fare il proprio mestiere, ovvero ciò che compete […]

Lascia un commento Leggi tutto

Geniale mossa della Doc Prosecco: richiesta approvazione tipologia Brut Nature

E per la zona spumantistica bresciana prospettive ancora più buie in UK Non amo il prodotto finale, salvo qualche rara eccezione, ma per il mondo Prosecco, poiché, come direbbe il mitico Mourinho, non sono un pirla, per le sue capacità di marketing, comunicative, promozionali, ha grande attenzione e la massima considerazione. Ne ho ancora di […]

1 commento Leggi tutto

E da lunedì, promesso, niente più polemiche: solo bollicine, come se piovesse!

Ancora polemiche Ziliani? mi ha scritto qualcuno di voi lamentandosi che invece di segnalarvi, con racconti, note di degustazione, cronache, consigli, bottiglie di “bollicine”, italiane e straniere, note e meno note, che a mio modesto avviso valga la pena di acquistare, bere, stappare (e magari qualcuna lasciare riposare in cantina, perché i grandi Champagne invecchiano […]

5 commenti Leggi tutto

Prosecco a Vienna per una buona causa

Le bollicine venete ospiti venerdì al Wiener Rotkreuz Ball Continuo a non essere ascrivibile al club, sempre più numeroso (la stampa italiana ama sempre salire sul carro dei vincitori e plaudire ricchi e potenti, nonché potenziali fornitori di pubblicità ben pagata…) dei giornalisti del vino italiani dichiaratamente (e in qualche caso spudoratamente) filo prosecchisti. Continuo […]

1 commento Leggi tutto

Clamoroso da Montebelluna: ho scoperto un “Prosecco” che me piase..!

Ma non è un Prosecco, ma Sulié, ecco spiegato l’arcano… C’é un Prosecco (Doc o Docg poco conta) che possa convincere un non prosecchista dichiarato come me? Esiste e l’ho scoperto di recente in quel di Montebelluna. Località veneta della Marca Trevigiana, sinora a me nota solo come patria di un campione del fuball, come […]

Lascia un commento Leggi tutto

Per Repubblica sapori la Franciacorta è la “risposta italiana allo Champagne”!

Ma la selezione è opera del giornalista o del Cda del Consorzio bresciano? C’è poco da fare, c’è sempre da fare i complimenti alla zona spumantistica bresciana di cui non ricordo mai il nome, per come riesce a far parlare di sé e a comunicare. Con un’abilità diabolica e mefistofelica nel farsi passare come la […]

10 commenti Leggi tutto

Oggi le comiche: all’Esselunga la (brutta) copia supera il prezzo del modello!

Credo che la foto che riporto qui sopra scattata sabato all’ipermercato Esselunga di Stezzano (BG) ospitato presso il centro commerciale Due Torri, sia eloquente più di tante parole. La bottiglia nata come palese copia, con volgare etichetta arancione, del Prestig-ioso e presuntuoso modello, prodotto nello stesso comune della stessa identica zona spumantistica bresciana che non […]

46 commenti Leggi tutto

Caro A.D. Salvioni può far sapere all’estero che io con i tondinari non c’entro?

Consultato e citato in un articolo inglese sulla zona spumantistica bresciana Devo chiedere un grandissimo piacere al simpatico, lo è davvero, burbero, magari non espertissimo di vino quanto lo è di marketing, ma soprattutto intellettualmente onesto (due doti rare nell’area vinicola dove opera) amministratore delegato della zona spumantistica bresciana le cui “bollicine” si fregiano della […]

Lascia un commento Leggi tutto

Che nessuno tocchi il Prosecco! Giù le mani dallo spumante bypartisan!

Atlas Ufo Robot Luciano Ferraro arriva subito in soccorso! D’accordo, era di certo una “fake news”, entrata in circolazione non si sa bene perché quella apparsa su alcuni organi di stampa inglese (che immagino ora si beccheranno fior di querele per diffamazione), ad esempio qui, secondo i quali, riporto il virgolettato, “Britons drank 40 million […]

7 commenti Leggi tutto