Articoli con tag sommelier

Viaggio a Reims: un racconto di Claudia Bondi

L’Ambasciatrice Italiana dello Champagne 2013 racconta in modo personale la sua esperienza Il “corteggiamento” è durato un bel po’ ma alla fine ce l’ho fatta ad ottenere da Claudia Bondi, fiorentina, 37 anni, sommelier AIS e wine consultant con la società Perle & Perlage, Ambasciatrice italiana dello Champagne 2013, e rappresentante italiana alla finale europea […]

Lascia un commento Leggi tutto

Bollicineterapia: la via frizzante alla felicità secondo la sommelier Chiara Giovoni

Il titolo Bollicineterapia, peraltro molto simpatico e pienamente azzeccato dal punto di vista editoriale, con ogni probabilità non piacerà a tutti. Sicuramente non al Presidente del Consorzio vini Franciacorta Maurizio Zanella, di cui è nota la refrattarietà a vedere definire riduttivamente “bollicine” (o peggio ancora “spumanti”) le bottiglie dei metodo classico prodotti nella rampante zona […]

8 commenti Leggi tutto

Chiara Giovoni Ambasciatrice dello Champagne 2012

Bella affermazione della simpatica Chiara Giovoni, sommelier e wine blogger, collaboratrice del blog Appunti di gola. Nella finale della selezione italiana del Concorso Ambassadeur du Champagne creato nel 2005 dal Comité Champagne (CIVC), e rivolto a formatori sui vini della Champagne, insegnanti nelle scuole alberghiere o centri di formazione, sommeliers, enologi, animatori di club di […]

2 commenti Leggi tutto

Provateli con un metodo classico! Invito a sperimentare le “bollicine” a tavola!

E’ evidente per chiunque non sia bloccato da inutili automatismi e da una schematica tendenza a ragionare per compartimenti stagni e secondo luoghi comuni che una vastissima gamma di piatti delle cucine estive (uso appositamente il plurale, perché le cucine sono molteplici e variano a seconda dei territori) non solo si adattano perfettamente, ma sono […]

7 commenti Leggi tutto

Un menu a tutto metodo classico: la proposta del Gabbiano di Corte de’ Cortesi

Non da una zona di produzione di metodo classico, ma dalla provincia di Cremona, da una località ad una ventina di chilometri di distanza da Cremona (dieci chilometri dalla uscita autostradale di Pontevico, sulla A 21) arriva questa proposta di menu a tutto metodo classico, disponibile per tutto il mese di agosto (il ristorante non […]

Lascia un commento Leggi tutto

Un menu a tutto Trento Doc: la proposta del Pael di Canazei

Prosegue la nostra lunga rassegna di menu, proposti da ottimi ristoranti attivi nelle diverse zone di produzione dei metodo classico italiani, che prevedono l’abbinamento a tutto pasto dei migliori “champenois” a denominazione d’origine. Oggi è di scena il Trentino, ed il menu “a tutto TrentoDoc” ce lo propone l’amico Roberto Anesi (@robertoanesi il suo account […]

6 commenti Leggi tutto

Inchiesta bollicine a tutto pasto: parla Alessia Botturi presidente della North American Sommelier Association

Continua l’esplorazione dell’andamento delle bollicine metodo classico e della loro proposta e consumo a tutto pasto nell’ambito della ristorazione italiana ed estera, avviata con il post dedicato agli interrogativi sullo stato dell’arte del processo di destagionalizzazione dei consumi con il punto di vista espresso da un’altra sommelier italiana attiva negli Stati Uniti, in California. Oggi […]

1 commento Leggi tutto

Inchiesta bollicine a tutto pasto, a che punto siamo?Parla il sommelier Federico Graziani

Per continuare il discorso avviato recentemente con il post dedicato agli interrogativi sullo stato dell’arte del processo di destagionalizzazione dei consumi delle bollicine metodo classico, ho pensato di interpellare una serie di amici sommelier, tutti rigorosamente di formazione AIS, attivi in importanti ristoranti, e di rivolgere loro alcune domande. Oggi mi risponde un grande sommelier […]

3 commenti Leggi tutto

Inchiesta bollicine a tutto pasto: parla Mauro Cirilli sommelier a San Francisco

Per continuare il discorso avviato recentemente con il post dedicato agli interrogativi sullo stato dell’arte del processo di destagionalizzazione dei consumi delle bollicine metodo classico e con la serie di interviste ad amici sommelier, tutti rigorosamente di formazione AIS, attivi in importanti ristoranti, sul progressivo utilizzo a tavola, a tutto pasto, di metodo classico e […]

Lascia un commento Leggi tutto

Inchiesta Bollicine a tutto pasto: a che punto siamo? Risponde Ivano Antonini

Per continuare il discorso avviato recentemente con il post dedicato agli interrogativi sullo stato dell’arte del processo di destagionalizzazione dei consumi delle bollicine metodo classico, ho pensato di interpellare una serie di amici sommelier, tutti rigorosamente di formazione AIS, attivi in importanti ristoranti, e di rivolgere loro alcune domande. Oggi mi risponde un grande sommelier […]

1 commento Leggi tutto

Bollicine di qualità (ma senza svenarsi) protagoniste domani al Gastronauta di Davide Paolini

Si parlerà ancora di vino nel corso della trasmissione Il Gastronauta di Davide Paolini in onda domani alle 11 su Radio 24. Per la precisione si parlerà di bollicine e di come brindare al Natale e al nuovo anno anche in tempo di crisi che richiedono consumi un po’ più risparmiosi. Ovviamente senza dover rinunciare […]

Lascia un commento Leggi tutto

Un menu a tutto Franciacorta sul Garda: lo propone il Capriccio di Manerba

Anche sul Garda bresciano i migliori ristoranti sono soliti proporre pregiate bollicine metodo classico italiane (e non solo Champagne) a tutto pasto. Questo accade anche a Manerba sul Garda, nella bellissima e tranquilla frazione di Montinelle, in uno dei migliori locali del lago e della provincia di Brescia, il Ristorante Capriccio. Qui Giuliana e Francesca […]

2 commenti Leggi tutto

Un menu di Natale a tutto TrentoDoc: ce lo propone… Roberto Anesi

Nell’imminenza del Natale Lemillebolleblog vuole offrire ai propri lettori un piccolo regalo. Una serie di menu natalizi (e per le feste) d’autore a tutte bollicine. Menu imperniati su una serie di piatti che prevedono l’abbinamento ad una sola tipologia di vino (metodo classico) a denominazione d’origine. Menu d’autore li ho definiti, perché proposti da celebri […]

3 commenti Leggi tutto