Articoli con tag tutto-pasto

Menù di Natale per Lemillebolleblog: lo propone Stefano Cerveni (Due Colombe al Borgo Antico)

Una delle certezze più rassicuranti di questo blog, oltre al numero crescente di lettori e all’interesse che suscita tra gli appassionati delle “bollicine” (e, mi sia consentito dirlo, la convinzione di aver azzeccato una formula che piace, e non solo al sottoscritto…), è la consapevolezza di poter contare su un nucleo di amici, soprattutto ristoratori, […]

1 commento Leggi tutto

Un menu a tutto Oltrepò Pavese Docg: la proposta dell’Albergo Ristorante Selvatico di Rivanazzano

Come già fatto la scorsa estate anche quest’anno, in coincidenza con i mesi più caldi, quando teoricamente il consumo di metodo classico dovrebbe essere favorito, soprattutto perché freschi e vivaci e perfetti in abbinamento a molti piatti della cucina (a base di verdure e carni bianche e pesce) di questa stagione, ho pensato di chiedere […]

3 commenti Leggi tutto

Bollicine da tutto pasto… Anche in Polonia

Un articolo sul sito Internet di Magazyn Wino Fa sempre piacere vedere propri articoli tradotti in lingua straniera (come mi è capitato di recente con un post pubblicato sul blog collettivo in lingua francese Les 5 du vin), e come è accaduto per articoli pubblicati su riviste e blog in lingua inglese, ma devo confessare […]

Lascia un commento Leggi tutto

Inchiesta bollicine a tutto pasto: parla Alessia Botturi presidente della North American Sommelier Association

Continua l’esplorazione dell’andamento delle bollicine metodo classico e della loro proposta e consumo a tutto pasto nell’ambito della ristorazione italiana ed estera, avviata con il post dedicato agli interrogativi sullo stato dell’arte del processo di destagionalizzazione dei consumi con il punto di vista espresso da un’altra sommelier italiana attiva negli Stati Uniti, in California. Oggi […]

1 commento Leggi tutto

Inchiesta Bollicine a tutto pasto: a che punto siamo? Risponde Ivano Antonini

Per continuare il discorso avviato recentemente con il post dedicato agli interrogativi sullo stato dell’arte del processo di destagionalizzazione dei consumi delle bollicine metodo classico, ho pensato di interpellare una serie di amici sommelier, tutti rigorosamente di formazione AIS, attivi in importanti ristoranti, e di rivolgere loro alcune domande. Oggi mi risponde un grande sommelier […]

1 commento Leggi tutto

Inchiesta Bollicine a tutto pasto: a che punto siamo? Risponde Roberto Anesi, El Pael Canazei

Per continuare il discorso avviato lunedì con il post dedicato agli interrogativi sullo stato dell’arte del processo di destagionalizzazione dei consumi delle bollicine metodo classico, ho pensato di interpellare una serie di amici sommelier, tutti rigorosamente di formazione AIS, attivi in importanti ristoranti, e di rivolgere loro le seguenti domande: in base alla vostra esperienza […]

3 commenti Leggi tutto

Bollicine: stanno veramente diventando vini “da tutto pasto”?

Una delle parole chiave delle chiacchiere, pardon, del discorso sul vino, o meglio sulle bollicine, è “destagionalizzazione dei consumi”. Il che tradotto in soldoni, o meglio in bicchieri (o flûte ?) significa non limitarsi a stappare bollicine, soprattutto metodo classico, perché gli Charmat come il Prosecco, decisamente meno costosi, vengono ben più copiosamente consumati, a […]

17 commenti Leggi tutto

Asti spumante a tutto pasto? Una proposta da innamorati o una soluzione ragionevole?

E’ normale che ogni giornalista che si occupa di vino abbia qualche predilezione per un determinato vino e una zona di produzione. Ed è giusto e comprensibile che magari quel vino e quella zona coincidano con la zona dove il giornalista risiede, la denominazione cui è più affezionato o tende maggiormente ad occuparsi, oppure con […]

11 commenti Leggi tutto

Menu di Natale a tutto Franciacorta: ce lo propone Vittorio Fusari

Nell’imminenza del Natale Lemillebolleblog vuole offrire ai propri lettori un piccolo regalo. Saranno una serie di menu natalizi (e per le feste) d’autore a tutte bollicine. Menu imperniati su una serie di piatti che prevedono l’abbinamento ad una sola tipologia di vino (metodo classico) a denominazione d’origine. Menu d’autore li ho definiti, perché proposti da […]

1 commento Leggi tutto