Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa
My Wine Notes

Notizie

Chiara Giovoni Ambasciatrice dello Champagne 2012

Pubblicato

il

Bella affermazione della simpatica Chiara Giovoni, sommelier e wine blogger, collaboratrice del blog Appunti di gola.
Nella finale della selezione italiana del Concorso Ambassadeur du Champagne creato nel 2005 dal Comité Champagne (CIVC), e rivolto a formatori sui vini della Champagne, insegnanti nelle scuole alberghiere o centri di formazione, sommeliers, enologi, animatori di club di degustazione, autori di pubblicazioni sullo Champagne, finale tenutasi ieri a Milano, Chiara si è aggiudicata il titolo di Ambasciatrice italiana dello Champagne 2012.
Davanti a una commissione di cinque membri composta dai giornalisti Alberto Lupetti e Antonio Orlando, da Andrea Gori (detentore del titolo di Ambasciatore dello Champagne nel 2011), Egidio Fusco, formatore e degustatore ONAV e Domenico Avolio, direttore del Centro Informazione Champagne Italia, la Giovoni, 34 anni, si è imposta sugli altri due finalisti, il sommelier Andrea De Agostini e la francese Delphine Veissiere, animatrice del blog Esprit Champagne e inventrice dell’Ecole Champagne.
I tre candidati, avevano a disposizione 30 minuti per presentare il tema, esercitarsi nella degustazione di 4 cuvée e rispondere alle domande della commissione e si sono confrontati sul tema della vinificazione in legno o in acciaio e nel corso di una ideale lezione rivolta a un pubblico di neofiti, hanno affrontato i differenti stili dei vini di Champagne frutto delle diverse tecniche di elaborazione.
Chiara Giovoni sarà invitata dal Comité Champagne a partecipare alla finale europea della selezione in programma a Epernay, in Champagne, il prossimo 19 ottobre.
A contendersi il titolo di “Ambasciatore europeo dello Champagne 2012” ci saranno otto finalisti in rappresentanza di Francia, Spagna, Gran Bretagna, Belgio, Olanda, Austria, Germania e Svizzera.
Il Centro Informazioni Champagne rappresenta in Italia il Comité Champagne. Con sede a Epernay, il Comité riunisce tutte le maison e i viticoltori della Champagne. La missione fondamentale del Bureau in Italia, si focalizza sulla protezione e la promozione della denominazione Champagne sul mercato.

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
2 Commenti

2 Commenti

  1. Silvana Biasutti

    14/09/2012 at 20:21

    Prosit! Bella affermazione davvero (e che bello sguardo) di questa giovane donna.
    Mi domando: rispetto ai francesi, noi come ci muoviamo?
    Attenzione: non è una domanda polemica, ma sinceramente interessata.

  2. Pingback: Concours européen des Ambassadeurs du Champagne: 5 donne su nove finalisti | Il Prosecco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy