Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa

Degustazioni

Franciacorta Extra Brut Vigna Dorata

Pubblicato

il

Denominazione: Franciacorta Docg
Metodo: classico
Uvaggio: Chardonnay, Pinot nero
Fascia di prezzo: da 10 € a 20 €

Giudizio:
8.5


Franciacorta2015ExtraBrut 005

Nulla da aggiungere a quanto scrivevo, nel luglio dello scorso anno, di quest’azienda agricola franciacortina, posta in Calino di Cazzago, creata giusto vent’anni fa, nel 1995, da Luciana Mingotti e dal marito Virgilio Rocco. La produzione si è attestata sulle 60-70 mila unità, gli ettari di vigneto sono sei, e la produzione si può dire abbia trovato un proprio equilibrio e una propria misura con le cinque tipologie di Franciacorta in gamma, Brut, Satèn, Satèn millesimato, Rosé ed Extra Brut, frutto delle uve Chardonnay e Pinot nero di cui dispongono.

Come già scritto, ai genitori si sono aggiunti i figli, Luisa, studi di enologia e viticoltura, e Fabio, cantiniere, che assicurano una continuità e forze nuove alla cantina.

Ancora una volta, come lo scorso anno, mi è capitato di degustare le bollicine della tipologia che forse preferisco, insieme al Dosaggio Zero, ovvero l’Extra Brut, che a Vigna Dorata propongono in versione non millesimata. Con una cuvée dove domina lo Chardonnay, 85%, completata da un 15% di Pinot nero, espressione di una vigna allevata a cordone speronato e guyot che porta il nome di Sala-Colle.

Non è cambiato nulla, forse perché squadra che vince non si cambia, e perché ai clienti questo Extra Brut, così come a me, piace così, con i suoi almeno 18 mesi di affinamento sui lieviti ed un dosaggio degli zuccheri limitato a tre grammi litro.

Il risultato è un bel Franciacorta color paglierino oro di media intensità, brillante e luminoso, con perlage sottile e persistente, naso di buona densità intenso caldo caratterizzato da note di agrumi e fiori secchi e frutta bianca, bocca ricca, ben secca incisiva, nervosa, con buon equilibrio, nerbo acido e gusto persistente.

Azienda agricola Vigna Dorata
Via Sala, 80
25046 Calino di Cazzago S.M. (BS)
tel. +39 030 7254275
mail: info@vignadorata.it
sito Internet www.vignadorata.it

Attenzione! Non dimenticate di leggere anche:

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy