Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa

Discussioni

Fenomeni franciacortini e attorno al Franciacorta…

Pubblicato

il

La Franciacorta è quella bella terra, anche da vini e bollicine, che ha visto Franco Ziliani, quello vero, inventarla come zona spumantistica.
È quella terra dove si mangia un magnifico manzo all’olio, dove hanno operato e fatto mirabilie chef sommi come Gualtiero Marchesi e Vittorio Fusari
Dove hanno agito e agiscono grandi uomini del vino come Giovanni Cavalleri, Paolo Rabotti, Maurizio Zanella, Mattia Vezzola… Emanuela Barzanò Barboglio..
Una terra dove agisce un efficiente Consorzio che ha capito per tempo come il Giappone fosse una terra lontana su cui puntare per vendere all’estero.
Una terra piena di donne e uomini che propongono eccellenti metodo classico DOCG. Altri, dalla etichetta arancione ai furbastro, molto meno..
Ma è una terra, sopravvalutata, posso dirlo? L’ho detto, dove ci sono fenomeni che mettono in commercio le loro bottiglie di bollicine a 120 euro. Manco fossero Zanella o Selosse o Prevost…
Fenomeni curiosi che bisognerebbe ignorare o dedicare loro un sorriso al massimo. Ma che qualche “fenomeno” celebra addirittura con un articolo. Con tanto di valutazione in centesimi di una loro bottiglia, manco fosse Robert Parker… Generazione di giovani fenomeni, come cantano gli Stadio…

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
1 Commento

1 Commento

  1. William Falcini

    17/01/2020 at 17:28

    Beh dai, non male 120 euro per un Franciacorta se consideriamo che “arrabattandosi” un po’in rete con 160 si compra un Cristal del 2008. Bentornato caro Franco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy